Benvenuto alle strettole

Immersa tra le 150 piante di un uliveto secolare, sul crinale orientale di una verde collina, sita nel comune di Calitri, sorge la tenuta“Le Strettole”. Collocata ad un’ altitudine di 530 mt. sul livello del mare, immediatamente a ridosso del centro urbano del paese, la tenuta è esposta ad oriente, è circondata da una natura rigogliosa e gode di una superba vista, in posizione panoramica, sulla valle dell’Ofanto.

Siamo in una zona verdissima della Campania, ai confini con la Basilicata, ai piedi del Vulture tra boschi di faggio, che circondano i laghi di Monticchio (situati a pochi chilometri) e la riserva naturale del Lago di Conza della Campania.

Il panorama, ricco di verdi campagne e di dolci colline ricoperte di germogli di grano, offre uno scenario unico e rappresenta l’ambiente ideale per un’ agricoltura di qualità.

Territorio natio del vitellone bianco podolico e luogo di produzione di prodotti a marchio “doc”, come il cacio-cavallo podolico e il cacio-ricotta, è inserito a pieno titolo nella filiera enogastronomia della Campania. È ospite di un antico centro storico e ha visto i natali di Carlo Gesualdo, un famoso musico del ‘500, al quale la città di Avellino ha dedicato un teatro.